Sinistra: Conte, risultati migliori quando è socialista ed ecologista



“La sinistra consegue i migliori risultati quando si comporta da socialista e da ecologista, come in Spagna e Portogallo, come di recente in Baviera e in Assia, come a Milano e nel Lazio, e resta un riferimento nazionale con il 45 per cento anche quando manca il successo come in Brasile”. Lo dichiara Federico Conte, deputati di Liberi e Uguali.
“Questa tornata elettorale – continua Conte – sembra indicare ai riformisti italiani la via da seguire e suona un allarme per il governo giallo-verde, che rappresenta un compromesso senza politica destinato a fallire perché vi prevalgono, come nella grosse koalition tedesca, pulsioni liberiste sui diritti civili e umanitari, nelle politiche sociali ed economiche. Dispiace, in particolare, dover registrare che Di Maio abbia consegnato a Salvini i voti che i meridionali hanno riversato sul M5S per liberarsi della destra populista e nordista, mentre ora se la ritrovano al governo. È uno dei nodi da sciogliere per una nuova sinistra che sia insieme socialista ed ecologista”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19530 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.