La Conferenza dei Capigruppo ha deciso la convocazione del Consiglio per il 29 e 30 marzo



La Conferenza dei Capigruppo, presieduta da Alessandro Fucito, si è riunita oggi, con la partecipazione, dell’assessore delegato ai rapporti con il Consiglio, Ciro Borriello, ed ha deciso che il Consiglio comunale si riunirà giovedì 29 marzo (alle ore 10.00 con il question time fissato per le ore 9.00) e venerdì 30 marzo (alle ore 12.00 con il question time fissato per le ore 11.00) con un unico ordine dei lavori.
Saranno trattate le delibere propedeutiche al Bilancio di previsione, ed in particolare le delibere di proposta al Consiglio (proponente assessore al Bilancio Panini) per: modifiche al regolamento per l’occupazione di suolo pubblico (n. 100 del 8.3.2018); modifiche al regolamento TARI e approvazione del regolamento Tari 2018 (n. 103 del 15.3.2018); modifiche e integrazioni al testo coordinato del regolamento IUC sezione IMU (n. 104 del 15.3.18); modifiche e integrazioni al testo coordinato del regolamento IUC sezione TASI (n. 105 del 15.3.18); determinazione delle aliquote del tributo per i servizi individuali (Tasi) per l’anno 2018 (n. 118 del 22.3.18); determinazione delle aliquote IMU per il 2018, nonché della detrazione spettante per l’abitazione principale e le relative pertinenze (n. 129 del 22.3.18). Seguiranno: la delibera di proposta (proponente vicesindaco Del Giudice) per l’approvazione del piano economico finanziario 2018 per il servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani ai fini della determinazione della tariffa (Tari) (n. 131 del 22.3.18); la delibera (proponente assessore Panini) per l’approvazione delle tariffe per l’applicazione della IUC – TARI per il 2018 (n. 132 del 22.3.18).
Nell’ordine dei lavori sarà anche inserita la delibera per il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio manifestatisi dal 1° giugno al 31 ottobre 2017 (n. 55 del 14.2.18, proponente assessore Panini).
La conferenza dei capigruppo tornerà a riunirsi il 4 aprile per calendarizzare la seduta monotematica su ordine pubblico e sicurezza urbana già programmata nell’ultima riunione della conferenza stessa.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 13730 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.