Raggi: “Roma avrà 12 mila alberi in più e due nuovi boschi urbani che nasceranno a Centocelle e Tor Sapienza”



Roma avrà 12 mila alberi in più e due nuovi boschi urbani che nasceranno a Centocelle e Tor Sapienza: è il primo passo di un grande progetto di forestazione urbana che vedrà la partecipazione attiva di cittadini e associazioni. Una parte di alberi saranno destinati inoltre ai Municipi VIII e X per rimboscare le aree di Garbatella e di Ostia.

Vogliamo prenderci cura del patrimonio arboreo di Roma non solo monitorando, potando e solo in casi di estrema necessità abbattendo le piante ammalate, ma soprattutto incrementandone il numero in modo significativo su tutta la città.

Il progetto verrà esteso ogni anno ed entro il 2021 verranno piantate decine di migliaia di nuovi alberi in tutti i Municipi della nostra città. Si tratta del primo passo di Roma per recuperare gli anni di ritardo nell’applicazione della legge “un albero per ogni nato”: continueremo a piantare alberi per tutti i nuovi nati e le famiglie riceveranno una lettera in cui si dirà che è stato piantato un albero.

La forestazione urbana è una delle misure necessarie per combattere i cambiamenti climatici e l’emergenza inquinamento.
Ci vediamo domenica 19 novembre: sarà una festa aperta a tutti e per tutti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 15755 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.