Roma, arrestato latitante tunisino: era ricercato da tempo

polizia



Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Torpignattara, hanno eseguito un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’Autorità Giudiziaria di Roma, nei confronti di E.F., ricercato, tunisino di 30 anni.
L’uomo, con numerosi alias, alcuni giorni fa, è stato individuato dagli investigatori in un appartamento in via Torpignattara, dove, unitamente alla moglie, un italiana di 53 anni, grazie alla fitta rete di fiancheggiatori, è riuscito spesso a cambiare rifugio per assicurarsi la latitanza.
Nonostante le difficoltà riscontrate, i poliziotti, con l’ausilio del personale dei Vigili del Fuoco, hanno fatto irruzione nell’appartamento dove, il fuggitivo si era barricato per sfuggire alla cattura.
E.F. nel corso della rocambolesca operazione, ha tentato nuovamente di sottrarsi all’arresto rifugiandosi in un nascondiglio, dentro un ripostiglio.
Il ricercato, al termine, è stato accompagnato nel carcere di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12202 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.