Blitz antidroga a Piazza Vittorio, Termini e San Lorenzo: sei pusher in manette



Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa.
Nelle ultime 24 ore, mirati blitz antidroga hanno portato all’arresto di 6 pusher e al sequestro di numerose dosi di sostanze stupefacenti.
Ieri pomeriggio, a Piazza Vittorio Emanuele II, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno fermato due cittadini nigeriani per un controllo. I connazionali, di 18 e 33 anni, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, sono stati trovati in possesso di decine di dosi di marijuana e denaro contante, provento dello spaccio.

Qualche ora dopo, transitando nella stessa piazza, i Carabinieri hanno notato un 33enne del Mali, già noto alle forze dell’ordine, che tentava di nascondersi per evitare il controllo. Fermato, è stato trovato in possesso di alcune dosi di marijuana e circa 100 euro.

Invece, in via Principe Amedeo, i Carabinieri hanno arrestato un 24enne tunisino e un 26enne del Ghana per possesso di dosi marijuana.
Dosi di cocaina e denaro contante sono invece state trovate nelle tasche di un cittadino tunisino di 30 anni, senza fissa dimora e con precedenti, che è stato arrestato, ieri sera a dai Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo nell’omonimo quartiere.

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo. Sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 
Il Tabloid Network
Gruppo Pubblico · 158 membri
Iscriviti al gruppo
In questo gruppo potrai leggere gli articoli dei vari web magazine del network Il Tabloid.
 
Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.