Fiumicino, Porrello, M5S: “In edifici Ater da dicembre riscaldamenti rotti”

Case Ater in via Porto di Claudio, si prospetta un inverno al freddo



“Da dicembre i residenti di due palazzine ATER di via del Serbatoio a Fiumicino ci segnalano la rottura dei riscaldamenti dentro ai loro appartamenti, un malfunzionamento ancora non risolto e che col passare dei giorni ha colpito altri edifici di proprietà dell’azienda regionale, lasciando al freddo cinquanta famiglie con disabili e con bambini. Siamo a gennaio, ci attendono ancora molti giorni di freddo e l’ATER non può abbandonare i suoi inquilini, invierò quindi un sollecito per le riparazioni necessarie al ripristino degli impianti di riscaldamento che se non verrà ascoltato si trasformerà in una diffida verso l’azienda che chiede il pagamento anticipato ai suoi inquilini per le spese di riscaldamento e poi non interviene per risolvere i guasti.”

Gruppo Consiliare M5S Regione Lazio

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.