Lungotevere Prati – Si fingono Poliziotti per derubare un turista: due arresti



Un altro episodio di tentata truffa sul LungoTevere Prati. Questa volta i protagonisti sono due cittadini romeni di 43 e 58 anni, i due hanno finto di essere dei poliziotti e mostrato anche un finto tesserino per tentare di raggirare un turista americano. Prima di concludere il furto sono stati scoperti e denunciati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro.

I due sono stati notati mentre discutevano animatamente con il cittadino statunitense, all’altezza di lungotevere Prati: si erano avvicinati qualificandosi come poliziotti e pretendevano la consegna del portafogli. Il turista spaventato ha subito spiegato l’accaduto ai Carabinieri e così i due delinquenti, già noti alle forze dell’ordine, sono stati  bloccati e accompagnati in caserma con l’accusa di concorso in usurpazione di funzione pubblica e tentata truffa. 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.