5 dicembre 2016

Kawasaki Ninja ZX-10R my2017, in arrivo alla fine del 2016

Con un posto vuoto disponibile nella bacheca dei trofei del Kawasaki Racing Team (di fianco al titolo 2015), i nostri piloti ed il team sono in trepida attesa di rimettersi in sella alle loro formidabili Ninja.
“Anche se il campionato sta promettendo un finale al cardiopalma, abbiamo voluto subito testare le Ninja ZX-10R my 2017 in configurazione standard” commenta Biel Roda, Marketing Manager del Kawasaki Racing Team.
“In ogni stagione ci sono test ufficiali organizzati dopo specifici round SBK, così come sessioni speciali per approfondire alcune opzioni del setting o sperimentare nuove idee per abbassare il tempo sul giro anche solo di pochi millesimi di secondo. Lavorando a stretto contatto con Kawasaki Motors Europe abbiamo la possibilità di avere, appena disponibili, i nuovi modelli, in modo da metterci subito al lavoro.

Il modello 2017 ha le stesse specifiche dell’impressionante Ninja ZX-10R 2016 con la piattaforma inerziale IMU e l’albero motore con inerzia diminuita del 20% così come suggerito da Tom Sykes e dal suo capo-meccanico Marcel Duinker.
Jonathan Rea e Tom Sykes sono decisamente i primi fan della moto di serie!” conclude Biel Roda.

“In preparazione alla gara del Lausitzring Tom ha guidato una ZX-10R standard durante semplici turni liberi in pista mentre Jonathan ha guidato la sua (personale) Ninja che usa per gli “allenamenti”.
Entrambi conoscono bene le prestazioni e le performance della moto ma erano curiosi di scoprire le grafiche e le colorazioni del 2017.

Nota per la redazione:
La Ninja ZX-10R 2017 sarà disponibile presso I concessionari ufficiali Kawasaki negli ultimi mesi del 2016 in due colorazioni:
– Pearl Blizzard White/ Metallic Flat Raw Titanium
– Lime Green/ Ebony “KRT Edition”

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.