Expo, Zingaretti: !Hub Lazio sarà porta permanente su mercato arabo”

Expo



Questa mattina il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti insieme a Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio di Roma, e Angelo Camilli, Presidente di Unindustria, ha partecipato all’incontro con i rappresentati del sistema Italia negli Emirati Arabi Uniti, la Camera di Commercio Italiana negli EAU, ICE Dubai, SACE Dubai-Emirati e Medio Oriente e Nord Africa (MENA) per promuovere l’Export delle imprese del Lazio negli EAU e nel Golfo. Un’azione programmata già dal settembre dell’anno scorso e che grazie al supporto della Camera di Commercio Italiana negli EAU ha coinvolto in modo capillare le imprese del Lazio nella missione Expo con oltre 2000 Stakeholder, PMI e multinazionali che hanno partecipato proattivamente fornendo i loro contributi per indirizzare lo sviluppo delle Attività Regionali.

Il Lazio Region Business Hub che rimarrà aperto anche dopo l’Expo

“Il Lazio Region Business Hub che rimarrà aperto anche dopo l’Expo, nasce proprio per dare una mano a tutte le imprese laziali che vogliono investire e incrementare l’export verso gli Emirati Arabi Uniti. Una porta permanente che è già stata utile a oltre 130 imprese nel Lazio, e che grazie all’Expo e a queste giornate ci vede solo all’inizio di un proficuo percorso per incrementare gli scambi commerciali, raccogliere investimenti e opportunità di credito. Qui le imprese laziali possono trovare possibilità di crescita, e costruire relazioni internazionali, tutti quei fattori che soprattutto in un mondo post pandemia sono utili a produrre quel salto in avanti che tutti ci aspettiamo. Dall’altra parte gli investitori internazionali possono trovare nel Lazio un unicum nel mondo dove convivono cultura, storia, arte e passato insieme a ricerca, innovazione e università,”.  Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

“Nel Lazio abbiamo realtà imprenditoriali di altissimo livello, e noi siamo qui proprio per supportarle nei processi di internazionalizzazione, azione che ha già generato accordi internazionali che coinvolgeranno l’ecosistema del Lazio, come il progetto LAZIO – Italian Yellow Directory in the Gulf, piattaforma per il digital export. Oggi il Lazio ha un prodotto interno lordo di 186 miliardi di euro, pari all’11,3% del totale italiano, e siamo la prima, tra le grandi regione, per crescita dell’export. Ora è arrivato il momento di scommettere sulla vocazione internazionale delle nostre aziende e di guardare gli Emirati Arabi Uniti non solo come un importante mercato di riferimento, ma anche un ponte fondamentale per raggiungere e sviluppare le nostre relazioni con altri Paesi del Medio Oriente, sud est asiatico e del Nord Africa”. Lo ha dichiarato l’Assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start – Up e Innovazione della Regione Lazio, Paolo Orneli.

 

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15261 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.