Aprilia, fiori per Eric Fletcher Waters ed i caduti del 1944

fiori



Si sono svolte venerdi 21 gennaio ad Aprilia e Lanuvio le commemorazioni del 78esimo anniversario dello Sbarco Alleato sul litorale di Anzio e Nettuno.

Dopo la deposizione della corona d’alloro della Città di Aprilia presso il Monumento “Graffio della Vita” di Campo di Carne una breve cerimonia si è tenuta in via dei Pontoni presso il Memoriale dedicato al Tenente dei Fucilieri Britannici Eric Fletcher Waters ed ai Caduti dello Sbarco. Il Piccolo monumento venne inaugurato il 17 febbraio 2014 in una cerimonia privata cui partecipò il figlio Roger Waters visibilmente emozionato.

Papà della rockstar ex Pink Floyd, Eric Fletcher Waters morì nei pressi del memoriale il 18 febbraio 1944 in uno dei più aspri combattimenti con le truppe germaniche.

Dispersi di guerra

Eric è uno dei tanti dispersi di guerra: il suo nome compare nel Cimitero del Commonwealth a Cassino le cui lapidi riportano i nominativi di oltre 4000 soldati dispersi nella campagna d’Italia.

Anche ques’anno a termine della commemorazione istituzionale l’omaggio dell’Associazione “Un ricordo per la pace” e del veterano britannico Harry Shindler, classe 1921, rappresentante in Italia della “ITALY STAR ASSOCIATION 1943-1945”. I fiori deposti da Edoardo Tittarelli, presidente dell’Associazione Bersaglieri “A. Cotterli” di Aprilia.

“Un ricordo per la pace” ed il veterano britannico H. Shindler nel 2013 furono i promotori dell’iniziativa dei monumenti ai Caduti senza sepoltura del 1944.

L’idea nacque a seguito del ritrovamento della documentazione militare relativa ai combattimenti del 18 febbraio ad Aprilia. Le mappe reperite da Shindler presso gli archivi di Londra svelarono che il papà di Roger Waters non era morto ad Anzio bensì ad Aprilia e consentirono di individuarne il punto preciso, non purtroppo di ritrovare il corpo come erroneamente riportato nel tempo da alcuni giornali. Alla risoluzione del caso, cioè a restituire i resti del padre a Roger Waters, sta lavorando “Un ricordo per la pace” in collaborazione con il “Gruppo Ricerche Storiche”, ma i ripetuti rilievi sul territorio anche attraverso l’utilizzo di sofisticate strumentazioni non hanno dato ad oggi esito positivo.

Piccolo obelisco

Il secondo Memoriale Waters, un piccolo obelisco, è ubicato nel comprensorio studentesco “ I.I.S. C. e N. Rosselli” e Liceo “A Meucci”. Venne inaugurato il 18 febbraio 2014, omaggio della Città di Aprilia a tutti i Caduti senza sepoltura dello Sbarco. Alla cerimonia di eco mondiale partecipò la rockstar Waters nonché rappresentanti delle Ambasciate britanniche, statunitensi e canadesi.

L’evento si tenne nel grande auditorium scolastico dell’I.I.S. “C. e N. Rosselli” dal 2016 di competenza del Liceo “A. Meucci”. Il locale già a partire dal 2008 ospitava la mostra sulla Battaglia di Aprilia (collezione Ostilio Bonacini) curata dall’Associazione “Un ricordo per la pace”. L’esposizione, patrocinata del Comune di Aprilia, era stata inaugurata nel 2013 in un nuovo allestimento che andò ad accogliere oltre 500 reperti della collezione. Attualmente indesiderata dal Liceo è ancora in attesa di trasferimento in una sede definitiva nel centro di Aprilia per essere finalmente valorizzata e fruita da cittadinanza e turisti.

var url237082 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=237082”;
var snippet237082 = httpGetSync(url237082);
document.write(snippet237082);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23880 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.