Controlli del G20, arrestato un uomo per aver aggredito un agente

Controlli del G20



Durante uno dei servizi di controllo predisposti  in occasione del G20, una pattuglia della Polizia Locale dell’ VIII Gruppo Tintoretto ha arrestato un cittadino di nazionalità albanese di 57 anni, per aver aggredito un funzionario impegnato nel coordinamento della vigilanza della zona.

I fatti sono accaduti in via Cristoforo Colombo

I fatti sono accaduti in via Cristoforo Colombo, all’altezza di via Grottaperfetta, quando l’uomo ha reagito nel tentativo di sottrarsi agli accertamenti in atto, colpendo il funzionario con una bastone. Il 57enne è stato immediatamente bloccato e tratto in arresto. Ora dovrà rispondere di oltraggio, resistenza,  lesioni a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di armi,  in quanto trovato in possesso di un coltello.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14097 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.