Frosinone, Festa della Scuola e della Costituzione il 2 ottobre

frosinone



La Festa della Scuola e della Costituzione si terrà sabato 2 ottobre a partire dalle 9 presso il Parco Matusa,  a seguito della posticipazione decisa con i dirigenti scolastici.

Dal 2012

La manifestazione è stata istituita nel 2012 dall’amministrazione Ottaviani per promuovere la cultura dell’aggregazione tra gli studenti delle scuole elementari e medie del capoluogo che, ogni anno, in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, sottolineano, con la lettura di uno o più articoli della Costituzione, il valore dell’Atto fondamentale della Repubblica italiana. Il tema che sarà affrontato il 2 ottobre e che sarà anche oggetto delle rappresentazioni artistiche e musicali degli studenti sarà quello illustrato dagli articoli 35 e 36 del Dettato Costituzionale. “La Repubblica tutela il lavoro in tutte le sue forme ed applicazioni”, recita l’incipit dell’articolo 35. “Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa”, stabilisce, invece, l’articolo 36.

L’evento, che si svolgerà nel rispetto di tutte le misure di prevenzione, è pensato e voluto dall’Amministrazione Comunale per coinvolgere studenti, docenti e genitori nella celebrazione dell’inizio dell’anno scolastico, offrendo, inoltre, un momento di socializzazione, in sicurezza, tra le varie scuole. Tale evento, oltre a voler costituire un momento di svago, serenità e ripartenza dopo le necessarie limitazioni e i disagi dell’emergenza epidemiologica, vuole essere, anche, un momento di riflessione sui nostri diritti e doveri di cittadini.

var url199957 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=199957”;
var snippet199957 = httpGetSync(url199957);
document.write(snippet199957);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22095 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.