Fratoianni: “Un milione di invisibili”

fratoianni



Sono i braccianti agricoli, per i quali il governo dei migliori non ha previsto alcuna forma di tutela e di ristoro.
Eppure sono una delle categorie più precarie e sfruttate, che lavorano pochi giorni all’anno.
Ma il decreto sostegni non prevede nessun intervento economico per questi lavoratori.

Qualcuno dei migliori…

Lo scorso anno il precedente governo (quello brutto, che non faceva nulla, ecc…) aveva previsto il ristoro anche per i braccianti e aveva anticipato l’indennità di disoccupazione.
Adesso sono spariti e da giugno non hanno nient’altro che qualche giornata lavorativa, quando va bene.
Ma la crisi sta mordendo pesantemente anche lì.
Qualcuno dal pianeta dei migliori può scendere sulla terra (o sul terreno) e può occuparsene?

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22334 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.