Roma, sorpreso in auto con arnesi da scasso: denunciato

roma carabinieri



Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, volti anche al rispetto delle limitazioni imposte dal DPCM, per contrastare il contagio del Covid-19, i Carabinieri della Stazione Roma Parioli hanno denunciato in stato di libertà, un 53enne romano per possesso ingiustificato di chiavi o grimaldelli.

Dopo un controllo

Era notte fonda, in pieno “coprifuoco” quando l’uomo, a bordo della sua auto, è stato notato dai Carabinieri mentre transitava in via dei Campi Sportivi ed è stato fermato per un controllo. L’uomo, già con precedenti e residente a Ladispoli, ha sin da subito insospettito i militari che hanno deciso di sottoporlo ad una perquisizione.
Nell’abitacolo, occultato all’interno di uno zaino i Carabinieri hanno rinvenuto, 83 chiavi alterate ed arnesi atti allo scasso di vario tipo e dimensione.
Dopo il sequestro degli arnesi, i Carabinieri hanno sanzionato il 53enne per l’inosservanza delle disposizioni in materia anti-covid.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22283 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.