Ostia, fermato a bordo di un’autovettura rubata: cittadino cileno arrestato dalla Polizia

polizia



Durante un normale controllo del territorio, gli agenti della Polizia di Stato del X Distretto Ostia, diretto da Antonino Mendolia, hanno intercettato un’autovettura su via delle Azzorre: alla guida un cittadino cileno in compagnia di una donna.

Gli accertamenti della polizia

Gli accertamenti sulla targa del veicolo, hanno consentito di accertare la provenienza furtiva dello stesso, rubata in zona Tuscolana, motivo per il quale gli agenti hanno deciso di seguire le mosse dei due.

Parcheggiata la macchina, i poliziotti si sono avvicinati all’uomo e dopo avergli chiesto i documenti, lo stesso  ha  dichiarato  di avere in uso l’autovettura, in attesa di formalizzare l’acquisto del veicolo con il proprietario, circostanza che però  ha insospettito gli agenti.

Un controllo all’interno della stessa ha permesso di rinvenire un kit completo di arnesi solitamente utilizzati per commettere furti con tanto di guanti in lattice probabilmente per non lasciare impronte.

Accompagnati negli uffici di polizia, dopo la redazione degli atti per F.B.G.E. cileno di 29anni, con precedenti di polizia anche specifici, è scattato l’ arresto per il reato di ricettazione.

La donna è stata denunciata per lo stesso reato.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 13025 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.