Federico Conte: “Crisi incomprensibile, torniamo ai problemi reali”



“In una fase, a tratti incomprensibile, di crisi politica e di governo, mentre tutte le energie dovrebbero essere rivolte alla pandemia sanitaria e sociale, va tenuta ferma l’attenzione sui problemi reali del Paese”.

Interrogazione depositata

“Per questo – continua il parlamentare – ho depositato proprio in questo momento una interrogazione al Ministro del Lavoro per chiedere di includere anche i lavoratori autonomi iscritti agli ordini professionali in forme di sostegno al reddito in caso di difficoltà economica. Oggi questi lavoratori pagano pesantemente la crisi, insieme a tanta parte del Paese, e sono totalmente scoperti. Le spese di esercizio della professione restano invariate mentre si determina spesso un crollo dei fatturati. Vengono chiuse Partite Iva, addirittura ci si cancella dagli Ordini professionali. Con la legge di bilancio 2021 è nata l’indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa, una sorta di cassa integrazione dedicata ai lavoratori autonomi in difficoltà. Ma sono stati esclusi gli autonomi iscritti agli ordini professionali. Non va bene. Bisogna creare un meccanismo universale. In questo senso chiedo al Governo un intervento rapido, sperando che si possa presto tornare a parlare dei problemi delle persone”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 20523 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.