La giunta ha deliberato la riduzione dei valori catastali dei terreni edificabili nell’area Ovest di Pescara

pescara



Ridotti, ai fini del calcolo dell’IMU, i valori catastali dei terreni edificabili situati nella parte Ovest di Pescara Con una delibera di giunta, l’amministrazione comunale di Pescara ha approvato una consistente riduzione, ai fini del calcolo dell’IMU, dei valori catastali di aree edificabili e terreni insistenti nella parte ovest della città.

Provvedimento di rilievo

Si tratta di un provvedimento di rilievo perché accoglie le istanze che da tempo provenivano da gran parte dei proprietari, e che oggi rileva un’importanza ancora maggiore alla luce delle difficoltà economiche conseguenti all’emergenza sanitaria. La delibera determinerà i suoi maggiori effetti nella zona di Fontanelle, su cui già insiste dal 2014 un piano particolareggiato rimasto inattuato per via della crisi dell’edilizia. In media a Fontanelle i valori scenderanno, già per l’annualità 2021, di una percentuale compresa tra il 30 e il 40 per cento. Il beneficio economico coinvolgerà anche il resto della parte Ovest della città (comparti 8 e 10), interessando quindi numerose particelle a ridosso della Tiburtina, quelle del rione Rancitelli, della Madonna del Fuoco e di San Donato.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22651 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.