Fiumicino, sport, Lega: “Da Pd avvilente propaganda. Chiedano scusa e ammettano fallimento totale”

federica poggio



Sentire il Pd parlare di investimenti faraonici sullo sport fa davvero sorridere. Non fosse altro che negli ultimi 7 bilanci i fondi investiti sono stati 20mila euro l’anno. Un po’ pochini per parlare di rilancio e nuovo volto. Ecco forse bisognerebbe iniziare a dire la verità alle persone. Abbiamo un palazzetto dello sport chiuso e abbandonato da anni. Un centro sportivo per ragazzi, il Cetorelli, lasciato a se stesso.

Lasciamo stare il bando per le palestre

Lasciamo stare il bando per le palestre e la decisione del sindaco Montino, unico in Italia, ad aver chiuso le palestre scolastiche alle associazioni sportive pur senza che vi fosse alcuna norma, nemmeno negli ormai tanto declamati Dpcm, che lo prevedesse. Il nord del Comune è una landa desolata. Ecco oggi sentir parlare di fantasmagorici progetti, di nuovi spazi per i giovani, di investimenti, di palazzetti e stadi da serie A è avvilente. Una presa per i fondelli che associazioni, ragazzi e l’intera città non meritano. Forse sarebbe stato più onesto ammettere la verità, il fallimento sotto tutti i punti di vista, chiedere scusa e impegnarsi senza grandi annunci a cercare di raddrizzare una situazione vergognosa e ignobile.

Firmato Federica Poggio e Vincenzo D’Intino (Lega-Salvini Premier Fiumicino)

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.