Raggi: “Non si sono fermati i controlli della Polizia Locale di Roma Capitale”

raggi



Così la prima cittadina romana sulla sua pagina Facebook:

Anche questo fine settimana non si sono fermati i controlli della Polizia Locale di Roma Capitale, con oltre 4mila verifiche sulle attività commerciali e nelle strade della movida, anche contro possibili assembramenti.
Nelle serate di venerdì e sabato sono intervenute decine di pattuglie, a Rione Monti e Trastevere, per disperdere la folla e circa 40 ragazzi sono stati sanzionati, perché stavano consumando bevande vicino ai locali oltre le ore 18.

Azione contro gli assembramenti

L’azione contro gli assembramenti è stata portata avanti anche in altre zone, come le piazze del Centro Storico e nei quartieri Prenestino, Casilino, Appio e Tuscolano. Una decina di locali e attività sono state sanzionate per non aver rispettato le disposizioni per il contenimento del contagio da Covid-19.
Gli agenti hanno fatto controlli mirati anche sui minimarket, nell’area della Stazione Termini e dell’Esquilino, sanzionando i gestori di tre attività per inosservanza delle regole a tutela della salute pubblica. Nel corso dei controlli fatti a oltre 400 persone e veicoli, nelle notti di venerdì e sabato, sono state riscontrate una decina di irregolarità per spostamenti oltre le ore 22 senza giustificato motivo.
Gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale portano avanti un’azione molto importante, per evitare che comportamenti irresponsabili mandino in fumo i tanti sacrifici fatti finora. Ciascuno di noi ha un ruolo determinante: contrastiamo il virus con forza e responsabilità. Non abbassiamo la guardia.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22630 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.