Landini: “C’è impegno e accelerazione investimenti nelle infrastrutture”



“Un incontro positivo perchè c’è un impegno e un’accelerazione degli investimenti, in particolare nel Mezzogiorno e nei comuni minori” così il segretario generale della Cgil Maurizio Landini al termine del tavolo di oggi (4 febbraio) al ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Cabina di regia

“Abbiamo indicato la necessità di un coordinamento dei vari ministeri. Si è definita una cabina di regia e quindi una serie di ulteriori incontri finalizzati a risolvere problemi e nei prossimi giorni dovrebbe esserci un memorandum che riepiloga le discussioni che abbiamo avuto perchè il tema – spiega – non sono solo i cantieri edili, ma anche il sistema aeroportuale, dei porti, quello ferroviario e della logistica. Dentro a questo quadro si determineranno anche degli incontri specifici”.

Clausole sociali

Sugli appalti, ha proseguito il leader della Cgil “c’è il tema delle clausole sociali. Nel cambio di appalti e nell’accelerazione c’è un tema di qualità degli appalti”.

“Consideriamo questo incontro importante – ha insistito Landini- , ma adesso serve un monitoraggio e un coordinamento delle attività. In alcuni casi è necessario che ci sia un’idea di sistema tra i vari ministeri coinvolti e in questo sarà necessario ritornare su alcuni temi a Palazzo Chigi affinchè lì si svolga una cabina di regia che coordini le attività. Il rilancio degli investimenti è decisivo e oggi stiamo parlando non di nuovi investimenti, ma di sbloccare quelli che sono già attivati ma non spesi” ha concluso il dirigente sindacale.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21894 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.