Latina: “La Luna Gira”, una maratona cinematografica



All’interno della Notte Bianca – Notte della Luna ci sarà spazio anche per la settima arte con “La Luna Gira”. Si tratta di un appuntamento organizzato da Luca Ottocento e Michele Catalano che sono riusciti a portare, per l’occasione, il grande cinema all’aperto in un luogo inedito: il parcheggio di via Neghelli, che domani 20 luglio a partire dalle 21.00 si trasformerà in un’arena cinematografica gratuita con 100 sdraio.

I film che verranno proiettati sono i seguenti.

Il primo sarà “Le voyage dans la lune” (“Viaggio nella Luna”) di George Méliès. Film breve, immaginifico e visionario realizzato nel 1902. È il primo lavoro audiovisivo ad aver sperimentato e giocato in maniera inventiva con le floride potenzialità narrative del linguaggio filmico.

Il secondo film vede la regia di uno dei massimi esponenti della commedia all’italiana, Steno (padre dei fratelli Vanzina), che firma una parodia dei film di fantascienza degli anni Cinquanta divertente, scanzonata e piena di idee: “Totò nella Luna” del 1958. La lotta tra potenze mondiali per la conquista dello spazio, con protagonista un inconsapevole ed istrionico Totò accompagnato da un giovane, irresistibile Ugo Tognazzi.

Il terzo film è “Moonwalkers” con Ron Perlman e Rupert Grint è un film ironico, esilarante, psichedelico. Cosa ci fa un’agente della CIA nella Swinging London del luglio del 1969? Va alla ricerca di Stanley Kubrick per fargli girare un finto allunaggio in caso di fallimento della missione Apollo 11. Si tratta di un mockumentary.

“La voce della Luna” è una poetica, malinconica e stimolante riflessione sulla vita e sull’importanza che in essa ricoprono i sogni e i ricordi. Roberto Benigni e Paolo Villaggio sono i due straordinari protagonisti dell’ultima opera del maestro Federico Fellini, girata nel 1990: ben 5 i Premi Oscar coinvolti nel film, oltre ai già citati Fellini e Benigni, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo come scenografi e Nicola Piovani come compositore.

Una maratona cinematografica interamente dedicata alla Luna.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21414 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.