Quanto costa e cosa fa un imbianchino

Quanto costa e cosa fa un imbianchino



Imbanchino: mansioni e importanza durante il trasloco

Avete bisogno di un Imbianchino? Ecco le domande più frequenti che ci si pone prima di iniziare i lavori. Che cosa fa un imbianchino nello specifico? Quali sono le sue mansioni? E perché è importante la sua presenza quando si fa un trasloco o si decide di ristrutturare la casa? E soprattutto il costo imbiancatura a seconda della città.

Ogni abitazione ha diverse stanze: le pareti e i pavimenti sono un po’ come il biglietto da visita. Certo, possiamo scegliere i mobili migliori, ma dobbiamo avere cura della loro manutenzione. Sul mercato, possiamo scegliere ogni tipologia di pavimento e, in seguito, possiamo fare imbiancare le pareti della nostra casa.

Quando prendiamo una nuova casa o quando vogliamo dare un nuovo look, il dubbio è se fare i lavori in economia da soli oppure chiedere ad un professionista. In questo secondo caso nello specifico, significa che assume un imbianchino. Nello specifico, un imbianchino si occupa della tinteggiatura, della verniciatura e delle decorazioni alle pareti. Ma non solo: possiamo anche chiedergli delle rifiniture speciali da applicare al muro, con pennelli particolari, un rullo o lo spruzzo, molto in voga nell’ultimo periodo.

Questa professione, dunque, presenta dei tratti tra la creatività e la manualità. Il suo costo è di solito orario e dipende dalle richieste speciali o particolari, dalle aggiunte ai muri e molto altro che vorremmo facesse alle varie stanze.

Hai bisogno di un imbianchino? Ecco come trovarlo

Ovviamente, gli imbianchini si trovano in tutte le città italiane, ovviamente può cambiare il prezzo a seconda di dove serve. Da Roma a Milano, fino ai piccoli paesi o alle frazioni dei comuni. Se, per esempio, hai bisogno di un imbianchino, puoi valutare le diverse opzioni a disposizione e scegliere la migliore per te.

Certo, il lavoro ha un prezzo ben preciso. Ma non bisogna sottovalutare in alcun caso un lavoro ben fatto, che vi aiuterà ad avere una casa perfetta e una parete migliore.

Le vostre pareti, infatti, risulteranno perfette e il risultato sarà una casa bella, senza sbavature né intonaco sbeccato. Inoltre, considera che gli attrezzi per tinteggiare da soli le pareti hanno un costo non da poco e che va valutato. Il  fai da te, a meno che non siate del mestere, è da escludere, perché impieghereste il triplo del tempo e spendereste di più nel caso non siate pratici.
Il consiglio che possiamo darvi è affidatevi sempre ad un professionista che garantirà il lavoro e otterrete risultati di un certo livello.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13401 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.