Natale 2018: acquisti in crescita



Acquisti in crescita del +2,5% per il Natale 2018 con più regali sotto l’albero e una maggiore spesa alimentare durante le festività, per un giro d’affari complessivo che supererà quest’anno quota 10,2 miliardi di euro. Lo afferma il Codacons, che ha realizzato il primo monitoraggio ufficiale sulla propensione delle famiglie ai consumi in vista delle prossime feste.
Quest’anno la spesa procapite degli italiani per regali, addobbi per la casa, alimentari, ecc. sarà pari a circa 170 euro, in salita del +2,5% rispetto al 2017 – spiega il Codacons – A dare un impulso importante agli acquisti, tuttavia, è stato il recente Black Friday, con 1 cittadino su 3 tra coloro che hanno approfittato di promozioni e sconti del “venerdì nero” che ha deciso di anticipare i regali di Natale.
Sotto l’albero troveremo quest’anno più prodotti hi-tech, più elettronica e un maggior numero di articoli di abbigliamento, e appare in crescita anche la propensione ai consumi alimentari e dei prodotti tipici delle festività; il 35% degli acquisti complessivi, inoltre, avverrà online attraverso l’e-commerce – prosegue il Codacons – In controtendenza invece il settore della casa, con una riduzione del -1% rispetto al 2017 della spesa per albero di Natale, decorazioni e addobbi.
“L’aumento dei consumi natalizi non deve però trarre in inganno, e non equivale ad una maggiore ricchezza delle famiglie – spiega il presidente Carlo Rienzi – A dare un forte impulso agli acquisti sono stati infatti Black Friday e Cyber Monday, che hanno permesso a milioni di italiani di anticipare i regali ricorrendo a sconti e promozioni, mentre la spesa alimentare rappresenta una tradizione cui le famiglie hanno dimostrato negli ultimi anni di non voler rinunciare”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 18863 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.