Universo delle Farfalle viventi nel Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore



 

Dal 19 al 29 giugno 2017 nella splendida cornice de Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore ci sarà una bellissima mostra dal titolo «Universo delle Farfalle viventi» Uno spettacolo straordinario, realizzato dalla Etoile Produzioni, con piccoli e grandi esemplari vivi delle più armoniose e delicate farfalle esistenti. Piccoli esemplari che hanno da sempre affascinato grandi e bambini ispirando grandi pittori come Picasso e Dalì ma anche racconti, film, canzoni collezioni di alta moda e tanto altro.

Nella variegata rassegna a San Lorenzo Maggiore troveremo bellissimi esemplari di farfalle provenienti da tutto il mondo e sarà possibile vederle volare avanti i propri occhi, un esperienza unica come quella di assistere a tutte le fasi della loro trasformazione, dalla deposizione delle uova alla trasformazione in bruco che successivamente diventerà crisalide e in fine  in quell’essere magico, variopinto e svolazzante. Inoltre sarà possibile ammirare anche qualche raro esemplare di insetto. Non mancheranno naturalmente laboratori artistici e didattici, e tantissime informazioni da parte di guide esperte sull’importanza delle farfalle per il nostro ecosistema.

Universo delle Farfalle: prezzi, orari e date

Adulti 9.00 € (solo sui biglietti interi per chi visita l’area archeologica e la mostra delle farfalle sarà applicato uno sconto del 20 % su entrambi i biglietti applicabile in loco)

 Bambini (3-12 anni ) 6.00€

 Over 65 e studenti € 7.00

  • Quando: 19 al 29 giugno 2017
  • Orari: Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 17.00
  • Dove: Complesso San Lorenzo Maggiore – Piazza San Gaetano 316 Napoli
  • Contatti e informazioni: Info: 3319332898 – 3338564409 –
  • e-mail etoileproduzioni@virgilio.it
  • Prevendita sul circuito GO2 www.go2.it

Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 11902 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.