Roma, caso Marra, Santori, FDI: “Quali altre giustificazioni? Unica strada dimissioni Raggi”

Roma virginia raggi



“L’assessore Muraro indagata e dimessa, il capo del personale Marra arrestato per corruzione: i due fedelissimi della Raggi, quelli su cui la sindaca avrebbe posto l’aut aut ‘o loro o me ne vado’ fanno una fine ingloriosa. La Raggi dirà che è colpa di Alemanno, Beppe Grillo verrà a Roma per sostenerla con la scusa del M5S sotto attacco, dicendo che collaboreranno con la Magistratura, che non sapevano nulla. E così l’uomo campa. Prima di arrivare all’irrecuperabile, la Raggi si dimetta e liberi Roma dalla sua pericolosa incompetenza”.

È quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.