Matteo Orfini
Primo Piano

Orfini: “Patrimoniale? Mi hanno dato del pazzo”

Orfini: “Mi sembrano reazioni sopra le righe di persone che fanno una battaglia politica, ma sfuggono dal merito della vicenda. L’emendamento prevede un taglio delle tasse per la larghissima maggioranza degli italiani, chiedendo un piccolo contributo dello 0,2% a chi ha grandi patrimoni. Il valore di 500mila euro si basa sul valore catastale e non di mercato e non riguarda i mutui ancora in corso di pagamento. Non mi stupiscono le reazioni di destra e M5S, ma le preoccupazioni di chi sta nel centrosinistra. Credo che il PD debba ritrovare il coraggio, non possiamo essere sempre il partito dello status quo. La sinistra è redistribuzione del potere e anche della ricchezza” [CONTINUA]

Fabrizio Pregliasco
Primo Piano

Pregliasco: “Appiattimento della curva consente una migliore gestione dei casi”

Pregliasco: “Natale? Il principio è ridurre la quota di contatti che in questo momento dobbiamo considerare superflui. Ogni volta che stiamo con un altro dobbiamo pensare che questa persona può infettarci, perché abbiamo capito che gli asintomatici possono infettare. Vaccino? Nel 2021 ci aiuterà a contenere meglio la malattia. L’opportunità di una vaccinazione di massa ha anche una valenza economica” [CONTINUA]

Faraone
Primo Piano

Faraone: “Crediamo che il vaccino debba essere obbligatorio e gratuito”

Faraone: “Scuola? Se le scuole sono rimaste aperte è grazie all’impegno di Italia viva, altrimenti sarebbero tutte chiuse. Bisogna intervenire sui trasporti più che sulle scuole, bisogna mettere in circolo quei bus turistici che sono fermi. Scostamento bilancio? Sarebbe incomprensibile se Forza Italia votasse no ad uno scostamento che serve a tagliare le tasse. Reputo totalmente innaturale, figlio di un bipolarismo malato, il fatto che FI stia con Salvini e Meloni. In tutti questi anni FI non ha trovato il coraggio di prendere le distanze da quelle politiche populiste, spero possano farlo in questo passaggio. Al momento FI è vittima di Lega e Fdi e il Pd è vittima del M5S. Ci sarebbe spazio per una grande forza politica riformista che potrebbe essere la prima d’Italia, dentro ci possiamo stare noi, Calenda, + Europa e una grande parte di Forza Italia” [CONTINUA]

Vincenzo Visco
Primo Piano

Visco: “Patrimoniale non è una bestemmia”

Visco: “Proprio di questi giorni è una sentenza della Corte Costituzionale che ha stabilito che il prelievo di solidarietà sulle pensioni più alte va bene. Io penso che piuttosto che prendersela con i pensionati, prendersela per una volta con i ricchi non sarebbe sbagliato. La crisi avvantaggia i più ricchi. Recovery Fund? Su questo ci giochiamo il futuro del Paese quindi sarebbe opportuno essere molto seri ed unitari nel motivare certe scelte. Natale? Mi sembra un dibattito surreale nel momento in cui abbiamo 800 morti al giorno. Il fatto che non si possano aprire le piste da sci, che dobbiamo stare ancora molto attenti finchè non c’è il vaccino mi pare ovvio. Cavalcare il fatto che bisogna andare a sciare piuttosto che alla messa di Natale è sciacallaggio politico” [CONTINUA]