Frosinone, 2 novembre: il programma delle celebrazioni

frosinone



Il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli, invita tutta la cittadinanza a partecipare alla commemorazione dei defunti. Il programma delle celebrazioni per la giornata del 2 novembre prevede, dalle ore 9.40, affluenza e schieramento delle rappresentanze presso il piazzale antistante l’ingresso del Cimitero; alle 10 l’inizio della cerimonia, con la resa degli onori a S.E. il Prefetto e al Comandante del Presidio Militare; benedizione della corona da parte del Cappellano Militare; deposizione della corona al cippo monumentale dedicato alla memoria dei Caduti Civili di Guerra in Ciociaria. Inni eseguiti dalla Banda Comunale Città di Frosinone “Romagnoli”.

Messa

Al termine della cerimonia, verrà celebrata nella Cappella del Civico Cimitero una messa in suffragio dei caduti civili di guerra. Nel pomeriggio, presso il Santuario Madonna della Neve, alle 17.30 sarà celebrata la messa in suffragio dei defunti dal Vescovo della Diocesi di Frosinone – Veroli – Ferentino e Anagni – Alatri S.E. Monsignor Ambrogio Spreafico. Alle ore 18.30 prevista la processione dal Santuario Madonna della Neve al civico cimitero; alle 19, deposizione corona alla memoria dei defunti.
“La ricorrenza del 2 novembre – ha dichiarato il Sindaco, Riccardo Mastrangeli – costituisce, per l’intera comunità, il giorno in cui la memoria accoglie i sentimenti di affetto, di nostalgia e di speranza, rivolgendo un pensiero o una preghiera a chi non è più tra noi e rendendo omaggio ai caduti civili di guerra”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Frosinone, 2 novembre: il programma delle celebrazioni

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 28219 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.