Fiumicino, ponte due giugno, danni al dispositivo elettrico per il sollevamento, Caroccia: “Tecnici al lavoro”

Ponte due giugno



“A causa di un danno al dispositivo elettrico necessario al sollevamento del Ponte Due Giugno, lo stesso nei prossimi giorni non potrà alzarsi. Già avevamo ridotto al massimo le alzate quotidiane dalla settimana scorsa.

I tecnici si sono subito attivati

I tecnici si sono subito attivati per far arrivare il materiale necessario quanto prima, nella speranza, pur provenendo dall’estero le componenti necessarie, che nel giro di un paio di giorni si possa risolvere il problema.

Comprendiamo i disagi che tale situazione comporta ai diportisti, che necessitano di uscire con le proprie imbarcazioni, e ai cantieri nautici, che senza ponte alzato non possono operare al meglio”. Lo dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14974 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.