Criptovalute (Ethereum, Bitcoin): tutto sulla realtà italiana Cryptosmart



Quando parliamo di Cryptosmart facciamo riferimento a uno dei portali italiani più noti attualmente presenti sul mercato delle criptovalute: oltre a prevedere in favore dei suoi utenti diversi servizi, tale piattaforma può essere accessibile da qualunque tipologia di utenti, anche quelli meno esperti, complici le recenti innovazioni tecnologiche che permettono praticamente a chiunque di investire. Il wallet digitale che è possibile aprire permette dunque il soddisfacimento delle diverse esigenze degli investitori, potendo permettere l’effettuazione di transazioni attraverso l’utilizzo di diverse criptovalute: in virtù di ciò è possibile acquistare e vendere o anche detenere le monete come Ethereum, Bitcoin ecc. con la massima sicurezza e trasparenza. Cryptosmart, inoltre, vuol provare a diffondere maggiormente nell’economia reale questa innovativa forma di investimento, che si rivela essere sicuro, diversificato e decisamente alla portata di tutti. Cryptosmart Market è il primo metodo di pagamento P2P (peer to peer) diffusosi in Italia e in Europa e che prevede l’utilizzo delle criptovalute.

Cryptosmart: i benefici dello staking e l’assistenza agli utenti

Per poter operare sul mercato italiano ed europeo, Cryptosmart, oltre a domiciliarsi in Italia, è soggetta alla legislazione italiana ma soprattutto ha dovuto attendere la concessione delle dovute autorizzazioni per poter poi permettere agli investitori il suo utilizzo: per questi diversi motivi la possiamo considerare una piattaforma sicura e trasparente. Il servizio di assistenza è uno dei suoi punti di forza: è usufruibile nella lingua dell’investitore, sia via chat sia via telefono: mettendosi in contatto con un operatore esperto del settore delle criptovalute sarà possibile chiarire ogni dubbio e risolvere i problemi presentatisi. La piattaforma inoltre permette di ottenere dei cospicui benefici mettendo le criptovalute possedute a staking: per non farle rimanere ferme e inutilizzate nel proprio wallet personale, è possibile partecipare alla produzione e alla convalida di nuovi blocchi della blockchain. In virtù di ciò Cryptosmart potrà premiare chi ha deciso di partecipare allo stacking minimo per una settimana completa con l’assegnazione di un corrispettivo in nuove criptovalute, da quantificare in base alla quantità messa a disposizione per questa finalità e alla loro tipologia.

Cryptosmart: come pagare in Bitcoin e come utilizzare il servizio CSpay

Cryptosmart a livello di piattaforma riesce a interfacciarsi egregiamente anche con la vita reale. Per esempio è possibile investire in Bitcoin, nota criptovaluta, e poi utilizzarli nei pagamenti da effettuare nel quotidiano: grazie a Cryptosmart Market è possibile acquistare acquistare, pagando proprio tramite Bitcoin, le Gift Card di alcuni negozi o marchi presenti in Italia. Diversi benefici sono previsti anche per le aziende, che tramite CSpay possono accettare pagamenti in criptovalute: tale servizio, tramite l’utilizzo di queste tecnologie peer-to-peer, permette di inviare e ricevere denaro in maniera veloce e affidabile. In questo modo le imprese potranno provare ad andare incontro alle esigenze di un maggior numero di potenziali clienti, potendo anche incrementare i loro ricavi. Per eliminare il rischio di cambio dovuto alla volatilità delle criptovalute sarà possibile richiedere la loro conversione in euro.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.