Prezzi, Coldiretti: in deflazione solo l’alimentare

alimentare



E’ deflazione sui prezzi degli alimentari che calano dello 0,7% su base annua in controtendenza rispetto all’andamento generale. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti sulla base dei dati Istat sull’inflazione nel mese di giugno, con il settore del cibo e delle bevande che è l’unico a registrare un riduzione dei prezzi A pesare nelle campagne – sottolinea la Coldiretti – sono gli effetti del maltempo che ha tagliato i raccolti ma anche il forte aumento dei costi di produzione a partire da quelli energetici e per l’alimentazione degli animali nelle stalle con il mais che registra +50%, la soia +80% e le farine di soia +35% rispetto allo scorso anno.

Patto etico

Serve responsabilità con un “patto etico di filiera” che – continua la Coldiretti – garantisca una adeguata remunerazione dei prodotti agricoli e punti a privilegiare sugli scaffali il Made in Italy a tutela dell’economia, dell’occupazione e del territorio come sostenuto dalla campagna Coldiretti #mangiaitaliano. L’obiettivo comune deve essere quello di trovare un accordo – conclude la Coldiretti – che garantisca la sostenibilità finanziaria delle stalle e delle aziende agricole, condizione imprescindibile per mettere al sicuro tutta la filiera agroalimentare Made in Italy e continuare a garantire ai consumatori prodotti sicuri e di qualità.

 

var url187757 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=187757”;
var snippet187757 = httpGetSync(url187757);
document.write(snippet187757);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23889 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.