Raggi: “La rete di sostegno per le donne a Roma è attiva anche con un nuovo servizio di contatto Whatsapp”



Così la prima cittadina della capitale sulla sua pagina Facebook:

La rete di sostegno per le donne a Roma è sempre attiva, oggi anche con un nuovo servizio di contatto Whatsapp per chi rischia di subire violenze in casa.

Abbiamo infatti attivato tre nuovi numeri dei nostri Centri Antiviolenza, a cui le donne possono scrivere via Whatsapp per chiedere aiuto e assistenza. Questo canale è importante, perché contribuisce a garantire maggiore riservatezza alle donne che hanno bisogno, particolarmente in questo periodo in cui è necessario rimanere in casa.

Assistenza telefonica H24

Tutti i Centri Antiviolenza continuano ad assicurare H24 l’assistenza telefonica su rete fissa, sono collegati al numero nazionale 1522 e sono raggiungibili anche via mail.

Abbiamo anche aumentato i posti a disposizione per le donne che hanno bisogno di protezione in questa fase di emergenza sanitaria: 40 nuovi posti di accoglienza H24 sono stati da poco aperti all’interno di una struttura in zona Tor Marancia per donne sole, madri con figli minori, gestanti e donne vittime di violenza in grave disagio sociale.

Inoltre stiamo dialogando con i privati che si sono offerti per mettere a disposizione a titolo gratuito appartamenti sul territorio.

I nostri Centri Antiviolenza ci segnalano che sono sempre di più le donne che hanno avuto accesso ai nostri servizi, durante questa emergenza: pensate che rispetto a un anno fa sono aumentate quasi del 90%.

Roma è sempre vicina alle donne che rischiano di vivere situazioni di violenza. Non siete sole.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21615 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.