Padova, importante conference call sui progetti ferroviari che riguardano la città

salone dei sapori



Si è svolta questa mattina una lunga e importante conference call tra il sindaco Sergio Giordani, affiancato dai tecnici comunali, con i massimi esponenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, tra i quali l’AD di Rete ferroviaria italiana Maurizio Gentile, l’AD di FS Sistemi urbani Umberto Lebruto, il Direttore Stazioni di RFI Sara Venturoni, la Regione Veneto nella persona dell’assessore ai trasporti Elisa De Berti e il Ministero delle infrastrutture e trasporti con Enrico Maria Puja e Pierluigi Navone della Direzione Generale per il trasporto e le infrastrutture ferroviarie.

L’incontro registra un’importante novità, perché con il consenso e l’incoraggiamento del Ministro dei trasporti Paola De Micheli, a dimostrazione dell’importanza strategica dei temi che riguardano il nodo ferroviario di Padova, sia sul fronte logistico per le merci, che su quello passeggeri con l’alta velocità e la nuova stazione, si è inserito in questo tavolo di lavoro, anche il MIT con i suoi massimi responsabili.

La riunione è stata molto utile, perché da una fase di verifica di prefattibilità, si va verso la fase dei rilievi tecnici sul campo per approdare ad un vero e proprio studio di fattibilità progettuale e quindi ad un accordo di programma che coinvolgerà quindi anche Regione Veneto e Ministero.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 20499 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.