Coronavirus,, è polemica tra Confindustria e Codacons



Un appello assurdo, inappropriato e pericoloso. Così il Codacons boccia la richiesta avanzata oggi al Governo dal presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, e relativa alla ripresa dei voli da e per la Cina.

CODACONS: APPELLO CONFINDUSTRIA ASSURDO E PERICOLOSO

“Siamo nettamente contrari alle richieste di Confindustria, e speriamo che il Governo non voglia tenere conto di tale assurdo appello – spiega il presidente Carlo Rienzi – La decisione di sospendere i voli da e per la Cina è stata adottata per garantire la pubblica incolumità in un momento estremamente delicato, e ha consentito di evitare nuovi casi di contagio in Italia.

SALUTE PUBBLICA VIENE PRIMA DEGLI INTERESSI DELLE IMPRESE

Ricordiamo a Confindustria che l’esigenza di tutelare la salute pubblica è primaria rispetto agli interessi economici delle imprese, e in nessun caso la salute dei cittadini può essere barattata con le esigenze di bilancio degli imprenditori rappresentati da Boccia” – conclude Rienzi.

 

Codacons Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.