Padova, il sindaco esprime solidarietà e amicizia al popolo cinese



Dichiara il sindaco di Padova Sergio Giordani: “La Cina, a causa dell’epidemia di Coronavirus, è in queste settimane un Paese in difficoltà. La nostra Amministrazione e la città di Padova esprimono, con queste due lettere, al presidente cinese Xi Jinping e al sindaco di Guangzhou Wen Guohui, solidarietà e vicinanza al popolo cinese, che proprio a cavallo della principale festività dell’anno, sta vivendo giorni carichi di preoccupazione e timore. Con Guangzhou è già avviato il percorso che porterà al gemellaggio con la città cinese e tra le Università delle due città c’è un forte legame di collaborazione e amicizia.

Amicizia e solidarietà

Allo stesso tempo vogliamo manifestare amicizia, solidarietà e vicinanza alla folta comunità cinese che vive a Padova e che è in questi giorni oggetto, suo malgrado, di diffidenza e sospetto, anche a causa della irresponsabile diffusione di fake news sulle modalità di diffusione della malattia. Padova è da sempre una città accogliente e rispettosa e non permetterà che accadano episodi di intolleranza e discriminazione del tutto immotivati”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22273 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.