Fiumicino, Montino: “Junior Cally? Diamo fiducia alle sue parole di oggi”



 “Ho letto l’intervista rilasciata oggi da Junior Cally a Leggo in cui il giovane rapper di Focene dichiara di essere contrario alla violenza”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

Le parole precedenti non condivisibili

“Certo, le parole di quella canzone all’origine di tutta la polemica che lo ha visto coinvolto, non sono in alcun modo condivisibili – prosegue il sindaco -, men che meno per un’amministrazione come la nostra che è da sempre schierata contro la violenza sulle donne. Ma a tre anni di distanza dall’uscita di quel brano, diamo fiducia alle parole che Antonio Signore pronuncia oggi”.

“Antonio viene da una famiglia per bene di Focene – racconta Montino -, lavoratori onesti. Lui stesso, da quanto so, ha fatto diversi lavoretti fin da giovanissimo”.

“Oggi inizia il Festival di Sanremo e Junior Cally salirà sul palco dell’Ariston – conclude Montino -. Gli faccio gli auguri per questa esperienza molto importante nella carriera di un cantante. Se alla fine dell’avventura sanremese, comunque si concluda, vorrà incontrarmi, troverà la porta aperta, come ogni altro cittadino di Fiumicino”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13789 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.