Pigneto, attività antidroga. Arrestato 25enne per detenzione e spaccio



Non conosce sosta l’attività antidroga dei Carabinieri nella Capitale, in particolare al Pigneto, da tempo zona sorvegliata speciale, in risposta alle legittime istanze di sicurezza da parte dei residenti e dei commercianti.

Arrestato senegalese senza fissa dimora

Nel corso dei quotidiani pattugliamenti del quartiere, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno arrestato un cittadino del Senegal di 25 anni, con precedenti e senza fissa dimora. L’uomo, tenuto d’occhio dai militari in borghese, è stato sorpreso, in via del Pigneto, mentre cedeva dosi di marijuana ad un “cliente”, un uomo di 61 anni originario di Torino.

Segnalato anche l’acquirente, originario di Torino

Per il pusher sono scattate le manette ai polsi e il successivo trasferimento in caserma, in attesa di essere condotto presso le aule di piazzale Clodio per il rito direttissimo; l’acquirente, dopo essere stato identificato dai Carabinieri, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore di droghe. Sequestrati 2,2 g di marijuana e 190 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

 

Carabinieri Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.