Frosinone, Comune: Sorrentino è il nuovo dirigente tecnico



L’arch. Giuseppe Sorrentino è il nuovo dirigente del settore tecnico del Comune di Frosinone. Risultato idoneo nelle procedure concorsuali già espletate, l’architetto ricoprirà dunque il ruolo di nuovo responsabile del settore Lavori pubblici e Manutenzioni. Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, gli ha conferito, oggi, l’incarico.

L’istituto dello scorrimento delle graduatorie, a cui si è fatto ricorso stante la necessità di sostituire l’ing. Giancarlo Curcio, che è tornato a ricoprire l’incarico di responsabile tecnico nel comune di Fiano Romano, consente alla pubblica amministrazione di chiamare, nei limiti di validità temporale, coloro già risultati idonei nelle procedure concorsuali già espletate, rispondendo così, inoltre, a esigenze di economicità, efficacia ed efficienza dell’azione pubblica.

Sorrentino, 46 anni, già funzionario tecnico a tempo indeterminato del comune di Genzano di Roma, presso cui ha svolto il ruolo di responsabile del Servizio Lavori Pubblici e Tutela Ambientale, è stato anche Responsabile Unico del Procedimento per appalti di lavori servizi e forniture. Si è occupato inoltre di redazione piani di emergenza Security e Safety, oltre a essere componente delegato delle Commissione di Vigilanza Comunale per manifestazioni pubbliche, sempre a Genzano. Dopo la laurea in architettura presso l’università La Sapienza, con una tesi su residenze e spazi di relazione, ha conseguito il master universitario di II livello in Progettazione degli impianti sportivi, sempre presso l’ateneo romano. Numerosi i corsi e i seminari di formazione e specializzazione frequentati dall’arch. Sorrentino, anche in veste di relatore, che si era classificato al secondo posto nel concorso pubblico bandito dall’amministrazione comunale nel 2018.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22630 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.