Raggi: “Stiamo sperimentando un bilancio partecipativo”



Così la prima cittadina della capitale sulla sua pagina Facebook:

Per la prima volta a Roma stiamo sperimentando un bilancio partecipativo che coinvolge l’intera città e i suoi Municipi.

Grazie a #RomaDecide, dal 10 giugno al 15 luglio avete inviato tantissime proposte su come investire 20 milioni di euro per il decoro urbano, per migliorare il vostro quartiere e la città attraverso diverse tipologie di intervento, con opere che verranno inserite nel Bilancio del Comune.

Dall’eliminazione di barriere architettoniche alla messa in sicurezza di spazi pubblici, dalla realizzazione di piste ciclabili e di aree attrezzate per lo sport, il gioco o per la cultura al semplice abbellimento di piazze e spazi verdi con nuovi arredi urbani, sono oltre 800 le proposte pubblicate sul sito istituzionale: è possibile consultarle e continuare a sostenerle fino al 21 luglio per consentire il passaggio di quelle che otterranno più consensi alle fasi successive del processo partecipativo fino alla votazione finale online di ottobre.

Obiettivo dell’amministrazione è quello di dare valore alle vostre proposte per realizzare opere più vicine alle esigenze dei territori. Le decisioni migliori sono quelle che prendiamo insieme: attraverso la partecipazione i cittadini diventano protagonisti delle scelte che riguardano la città.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22316 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.