Lena (Pd): “Protocollo tra Regione, Corte d’Appello e Ordine Psicologi”

regione lazio



“La Regione Lazio scende in campo a tutela delle persone vittime di reato, in condizioni di particolare vulnerabilità, tramite un protocollo d’intesa con la Procura Generale presso la Corte d’Appello e l’Ordine degli Psicologi del Lazio. Lo scopo è realizzare un sistema integrato di protezione con uno stanziamento di 300 mila euro. Oggi è stata pubblicata la determina regionale con cui sono stati resi noti i progetti che verranno finanziati: uno spazio di ascolto e di accoglienza presso il Tribunale di TIVOLI e la ASL RM5, riservato genericamente alle vittime di reati, e uno spazio di ascolto e accoglienza presso il Tribunale di VELLETRI e la ASL RM6, specificamente dedicato a vittime minorenni di violenza di genere. E’ un grande risultato, frutto di un’azione amministrativa sempre attenta alle esigenze dei più deboli. Siamo certi saranno esperienze positive che speriamo di poter anche ulteriormente incrementare”. Così in una nota Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Regione Lazio.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22048 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.