Violenza sulle donne, Carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti in famiglia

maltrattamenti in famiglia violenza-donne



I Carabinieri della Stazione Roma Aventino hanno arrestato per maltrattamenti in
famiglia un cittadino romeno di 25 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia
cautelare in carcere.

Le indagini

La misura è stata emessa dal Gip del Tribunale di Roma al termine di una delicata
indagine, condotta dai Carabinieri che, grazie alle testimonianze di parenti e vicini
di casa nonché collazionando referti medici e relazioni di servizio di varie pattuglie
intervenute nel tempo presso la loro abitazione, a Testaccio, hanno ricostruito un
grave e circostanziato quadro probatorio a carico dell’uomo che maltrattava la
compagna romana di 20 anni, pur non avendo mai presentato denuncia contro di
lui.

La ragazza, versando in una condizione di completa vessazione e soggezione, fisica
e psicologica, sarebbe stata ripetutamente maltrattata e malmenata, anche alla
presenza del bambino di 2 anni, figlio di entrambi, riportando in diverse occasioni
lesioni e facendo ricorso a cure mediche presso diversi pronto soccorso di vicini
ospedali.

Anche in assenza della denuncia della parte lesa, i Carabinieri della Stazione Roma
Aventino hanno indagato d’ufficio, di iniziativa, assicurando alla giustizia l’uomo
violento che si trova ora presso il carcere di Regina Coeli.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12852 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.