Wine Marketing, alla scoperta della valorizzazione digitale del vino



La progettazione e lo sviluppo di strategie di content marketing per il vino possono essere articolati in numerose soluzioni che permettono di coprire un ampio spettro di opportunità. Le aziende che fanno parte di questo settore possono contare su una ricca varietà di argomenti e di spunti di ispirazione: un piano editoriale per il wine marketing ben pianificato permette di capire su quali contenuti puntare e in che modo essi devono essere creati.

Può essere un’idea apprezzabile, per esempio, quella di raccontare gli eventi di cui si è organizzatori o a cui si prende parte: dai festival alle cene, dagli incontri con i fornitori alle degustazioni, passando per le fiere del settore, tutti gli appuntamenti meritano di essere illustrati con dovizia di particolari, non solo dopo che si sono svolti, ma anche prima e durante il loro dispiegarsi.

Come si raccontano gli eventi

Descrivere il prima di un evento serve a promuovere l’iniziativa, facendo in modo che venga conosciuta dal maggior numero possibile di persone: i post scritti a questo scopo avranno la funzione di una calamita, in grado di attirare i soggetti interessati e i potenziali clienti. Dopodiché, l’evento va pubblicizzato e descritto anche durante il suo svolgimento: è così che può essere fatto vivere anche a chi non ha l’opportunità, il tempo o la possibilità di prendervi parte, magari per indurlo a farlo la volta successiva. Infine, è utile parlare del dopo, sia per tracciare un bilancio dell’esperienza, sia per cristallizzare gli avvenimenti nei ricordi dei clienti.

Le storie individuali

Un altro suggerimento interessante per il content marketing del vino consiste nel raccontare le storie aziendali, che in questo ambito non di rado corrispondono a storie familiari, e quindi profondamente personali. Un accorgimento di questo tipo offre l’occasione di trasmettere e di diffondere il proprio modo di pensare, la propria etica e i propri valori. Una volta che è entrato in contatto con la storia alle spalle di un’etichetta, un cliente è più portato a lasciarsi coinvolgere dal produttore, in quanto ha l’impressione di far parte del suo stesso mondo. Di sicuro, qualsiasi contenuto espresso con una forma narrativa ha un impatto maggiore di una pubblicità tradizionale.

I consigli a tavola

Tra i contenuti da sviluppare per agevolare il web marketing per il vino ci sono anche quelli relativi agli abbinamenti con i cibi: si tratta di un argomento che fa presa su chiunque – tutti noi mangiamo! – e che al tempo stesso permette di mettere in mostra le competenze di chi fornisce suggerimenti e proposte. I vini possono essere consigliati in abbinamento a ricette della tradizione o a piatti creati dagli chef più famosi al mondo. Ognuno è libero di seguire la propria fantasia da questo punto di vista, ma è importante ricordarsi di un altro abbinamento “saporito”: quello tra contenuti testuali e immagini. Un post corredato di foto acquisisce molta più forza non solo in ottica SEO, ma anche sul piano emozionale, catturando la curiosità dei lettori. Si mangia con gli occhi prima ancora che con la bocca.

Il territorio

Un ulteriore argomento che merita di essere approfondito, tra i racconti di marketing per il vino, è quello del territorio: qualsiasi realtà produttiva – nel settore agro-alimentare, ma non solo – è immersa in un determinato contesto territoriale, che vale la pena di conoscere e far conoscere. Ciò, ovviamente, vale a maggior ragione per una cantina, che trova nel legame con la terra di appartenenza una delle motivazioni alla base del suo successo.

Il racconto del territorio non deve riguardare solo il paesaggio, le denominazioni e le descrizioni dei panorami, ma va anche incentrato su chi in quel territorio ci vive tutti i giorni, per uno scenario che tenga conto anche dei costumi, delle usanze, delle abitudini e delle tradizioni ereditate dalla storia. Solo tenendo conto di tutti questi fattori si può procedere alla narrazione del vino in sé, dei suoi profumi, delle sue note minerali, delle sue immagini e delle sue suggestioni.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.