Frosinone, raccolta differenziata: si accelera

Fiumicino, parte il piano estivo per la raccolta dei rifiuti



Dal 1° ottobre, con il nuovo gestore della società De Vizia, il servizio di raccolta di rifiuti solidi urbani e di spazzamento delle strade comunali, centrali e periferiche, subirà una serie sostanziale di cambiamenti. La raccolta differenziata, infatti, avverrà con il sistema del porta a porta sul 100% del territorio comunale, con l’intento di arrivare, nei prossimi 6 mesi, a superare la quota del 50% di rifiuto differenziato, con intuibili vantaggi in termini di sostenibilità del ciclo chiuso dei rifiuti prodotti a livello domestico e commerciale. Nelle prossime settimane, dunque, è prevista la partenza delle campagne formative, pubblicitarie e dimostrative, sia nelle scuole che nelle abitazioni e presso i condomìni, per illustrare le nuove modalità di espletamento del servizio, per i prossimi 5 anni di gestione, che andranno a sostituire le modalità di raccolta attualmente in vigore. I cittadini residenti e le attività commerciali presenti sul territorio comunale, fino a quel momento, dovranno, pertanto, esporre le attrezzature adibite alla raccolta differenziata osservando il calendario vigente. Il nuovo servizio è stato sviluppato in osservanza alle direttive imposte dalle normative in materia rifiuti e alle necessità dei cittadini, per garantire loro un servizio efficiente ed efficace. Già attivi i riferimenti per la raccolta di rifiuti ingombranti (800 046 306, dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle 14) e l’indirizzo di posta elettronica infofrosinone@devizia.com.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 15757 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.