Ardea, Consiglio approva consulta per “superamento disabilità”



Il Consiglio comunale ha approvato, nella seduta di oggi, la consulta “per il superamento della disabilità”. Possono far parte della consulta le associazioni, le fondazioni che tutelano i diritti dei disabili e i gruppi anche informali che lavorano nell’ambito delle disabilità, oltre a “cittadini e familiari con comprovata competenza” del settore. La consulta è un organo consultivo, uno strumento di partecipazione propositiva dei cittadini per le tematiche inerenti alla disabilità, alla tutela, alla riduzione, alla mitigazione e alla prevenzione dell’handicap nel Comune. Il nuovo istituto – che ha un numero aperto di componenti – può presentare proposte per eventuali decisioni da adottare nelle sedi istituzionali. Sono stati approvati alcuni emendamenti proposti nel dibattito dai consiglieri Daniele Occhiodoro e Cristina Capraro. “E’ un organo fortemente richiesto dai cittadini ed è il frutto di una condivisione di idee e buone pratiche. Questo nuovo strumento è utile per la programmazione di attività sulle politiche sociali e per valorizzare quelle proposte volte alla rimozione delle barriere che limitano o impediscono il conseguimento di diritti e per realizzare condizioni di pari opportunità. Ora sarà realizzato un avviso pubblico per la composizione di questo organo”, ha sottolineato l’assessore alle Politiche Sociali, Riccardo Iotti. “Ringrazio le associazioni e i cittadini per la partecipazione – ha spiegato il presidente della Commissione, Alessandro Quartuccio – E’ stato con il loro lavoro che oggi abbiamo portato in aula un testo condiviso”.

 
Il Tabloid Network
Gruppo Pubblico · 158 membri
Iscriviti al gruppo
In questo gruppo potrai leggere gli articoli dei vari web magazine del network Il Tabloid.
 
Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.