Agcom preoccupata per il cyberfango



Sono “preoccupanti” i fenomeni di diffusione “virale” di notizie false divulgate sul web tramite profili “anomini e artificiali” sui social media e dietro i quali possono celarsi “complessi algoritmi”. Lo dice il presidente dell”Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Angelo Marcello Cardani, durante un’audizione in Commissione“Jo Cox” sull’intolleranza, la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio, presieduta alla Camera da Laura Boldrini.

L’allarme del presidente Agcom contro i crescenti fenomeni di ‘cyber fango‘ arriva a pochi giorni dal duro scontro scoppiato tra Pd e M5s dopo l’interrogazione Dem in parlamento sull’esistenza di un’ipotetica struttura grillina per diffamare sul web con notizia false Palazzo Chigi dopo una denuncia alla Procura di Firenze del sottosegretario Luca Lotti e un’inchiesta giornalistica su un account legato al Movimento di Beppe Grillo gestito da una cosiddetta ‘star della galassia social’ che risponde al nome di Beatrice Di Maio.

Fonte: agenzia dire

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21894 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.