Raggi: “Alberto Sordi ci apre nuovamente le porte di casa sua”

crisi turismo



Così la prima cittadina romana sulla sua pagina Facebook:

Alberto Sordi ci apre nuovamente le porte di casa sua: dal 4 maggio torna la mostra che celebra il centenario della sua nascita e consente di visitare, fino al 1 agosto, i luoghi della vita intima e quotidiana di uno degli artisti più grandi che Roma e l’Italia abbiano mai avuto.
La mostra, promossa dalla Fondazione Museo Alberto Sordi con Roma Capitale, è stata inaugurata a settembre e ha fatto registrare in poco tempo la presenza di molti visitatori entusiasti, e io sono tra quelli.

Migliaia di prenotazioni

Con la notizia della riapertura sono arrivate già migliaia di prenotazioni, segno di ripresa del fermento culturale cittadino e conferma che la chiusura della villa non ha mai interrotto l’interesse dei visitatori per l’arte e nei confronti di un attore amatissimo da tutti noi.
E c’è di più: per celebrare il compleanno di Alberto Sordi il prossimo 15 giugno sarà annunciata una bella sorpresa per tutti i visitatori!

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23714 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.