Luci al neon e luci neon a LED: quale la migliore soluzione per la vostra nuova insegna?

Luci al neon



Le luci al neon sono sempre state sulla cresta dell’onda quando si parlava di insegne luminose o decorative. I colori brillanti, la luce chiara e la maggiore luminosità le rendono un’ottima scelta per molti tipi di progetti di illuminazione. Infatti, molti artisti hanno usato la luce al neon per creare opere d’arte di grande effetto.
Le luci al neon possono essere una delle più grandi tendenze dell’illuminazione, ma le tradizionali luci al neon in vetro non sono così facili da usare, soprattutto quando si tratta di illuminazione domestica e industriale.

È qui che entrano in gioco le luci neon a LED. Questa ultima tecnologia è stata davvero una novità nel mercato delle luci al neon, prendete, per esempio, le insegne luminose da VisualLED.com: calde e accattivanti, certo, ma la comodità è assicurata dal LED. Questo è anche uno dei motivi per cui i progetti di illuminazione al neon hanno fatto un grande ritorno sulle scene. Continuate a leggere per scoprire qual è la differenza tra le luci al neon tradizionali e i neon a LED e quale è migliore per il vostro progetto.

COSA SONO LE LUCI AL NEON?

Il neon può essere il quinto elemento più abbondante sul nostro pianeta, ma solo nel 1910 questo elemento è stato utilizzato per creare un tipo di illuminazione che potremmo definire “commerciale”.
Il chimico e ingegnere George Claude ha lavorato sul il tubo al neon in modo che possa essere utilizzato per creare insegne pubblicitarie luminose.
Ancora qualche decennio e le luci al neon si sarebbero viste ovunque in pubblicità, segnaletica, cartelloni pubblicitari, pop art e molto altro.

COME FUNZIONANO LE LUCI AL NEON?

Il neon viene utilizzato per creare luminosità perché è uno dei gas nobili facile da stabilizzare. Il tubo di vetro usato per rivestire il gas ha elettrodi alle due estremità: quando l’elettricità viene applicata ai terminali di ogni estremità, gli elettroni in ogni atomo si separano e si ionizzano. Gli ioni sono attratti dai terminali del vetro, completando il circuito elettrico. La luce viene prodotta quando gli atomi ritornano ad uno stato di energia inferiore e rilasciano fotoni.

Il gas neon, nella sua forma più “reale”, produce luce rosso-arancione. Per ottenere diversi colori di illuminazione si possono mescolare a esso altri gas. Per esempio, l’elio produce luce rosa, il krypton verde e l’argon brilla di blu. Si possono quindi mescolare diversi gas insieme per ottenere colori intermedi, oppure si può rivestire il vetro con un fosforo o altre sostanze chimiche che mostreranno la luce in un certo colore.

COSA SONO LE LUCI NEON A LED?

Le luci neon a LED replicano l’effetto di illuminazione delle luci al neon in vetro, ma lo fanno in modo più efficiente. Queste luci sono dotate di una striscia con diversi diodi emettitori di luce LED. Il tipo, il colore, la dimensione e la forza di questi LED determina il colore, la luminosità e la tonalità della luce “al neon” prodotta. Le insegne neon a LED stanno crescendo di popolarità ogni giorno in quanto sono facili da usare ed estremamente versatili, vi basterà andare a dare un’occhiata sul sito diVisualLED per capire meglio di cosa parliamo.
È possibile trovare molte strisce di luce a LED già modellato in forme popolari come le lettere dell’alfabeto, numeri, e forme, come cibo e animali.
Sono anche disponibili in una serie di diversi colori e combinazioni di colori. Le luci neon a LED combinano il vecchio e il nuovo, sono caratterizzate da colori brillanti al neon abbinati alla più recente tecnologia di illuminazione in modo da avere un maggiore controllo rispetto al classico neon.
Le luci neon a LED di buona qualità hanno un’alta efficienza luminosa che produce una luce uniforme e morbida. È anche meglio avere strisce LED flessibili per un processo di installazione più facile.

COME FUNZIONANO LE LUCI NEON A LED?

Le luci neon a LED sono caratterizzate da un gruppo di LED montati su una striscia di materiale flessibile. I LED sono realizzati con diversi tipi di materiali e racchiusi in una copertura trasparente in modo che la loro luce possa brillare. Non hanno bisogno di molta potenza per funzionare e possono essere facilmente oscurati se necessario.
È possibile avere a nostra disposizione strisce di luce neon a LED in molti colori diversi. Da colori luminosi e brillanti a combinazioni di colori un po’ più tenui. 

NEON VS LED: COSA È MEGLIO PER VOI?

Da quando le luci al neon LED sono sbarcate sul mercato, c’è stato un grande dibattito su quale sia il prodotto migliore, luci al neon in vetro o luci a LED. Ci sono un sacco di buoni argomenti da entrambe le parti, ma le luci a LED, per quanto magari non sempre calde come il neon, sono davvero vantaggiose in termini di costi, manutenzione, brillantezza e smaltimento.
Non male, vero?

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12845 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.