Raggi: “Al via un piano straordinario sulla mobilità sostenibile, che prevede 150 chilometri di nuove piste ciclabili”



Così la prima cittadina della capitale sulla sua pagina Facebook:

Per la Fase 2 a Roma abbiamo previsto un piano straordinario sulla mobilità sostenibile, che prevede 150 chilometri di nuove piste ciclabili transitorie da realizzare su vie principali e itinerari strategici della nostra città.

Avvieremo subito i cantieri per le prime corsie, come il prolungamento delle ciclabili su via Tuscolana, da piazza Cinecittà a Largo Brindisi, e su via Nomentana, fino a piazza della Repubblica. E ancora da piazza dei Giureconsulti fino a Porta Cavalleggeri, da piazza Pio XI ai Colli Portuensi, da piazza Cina a viale Egeo e da Fonte Laurentina a viale Cristoforo Colombo.

Mobilità ciclabile

Vogliamo incentivare la mobilità ciclabile, alleggerendo il peso sul trasporto pubblico e offrendo diverse alternative ai romani che decideranno di spostarsi per tragitti brevi, con mezzi diversi dall’auto privata.

Sappiamo che la ripartenza non sarà facile. Per questo stiamo lavorando su vari fronti, offrendo più soluzioni ai cittadini. L’avvio della seconda fase richiederà l’impegno di tutti e la stessa responsabilità che abbiamo dimostrato fino a oggi. È una sfida impegnativa che affronteremo insieme. #RomaRiparte

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23705 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.