Frosinone, avviso di Trasporto Scolastico alunni II ciclo con disabilità



Il settore servizi sociali, pubblica istruzione, commercio e mobilità sostenibile (U.O. Pubblica Istruzione) rende noto che è possibile, fino al 27 settembre, presentare le Istanze relative al trasporto delle persone con disabilità frequentanti le Istituzioni scolastiche secondarie statali e paritarie di II grado o i Percorsi Triennali di Istruzione e Formazione Professionale. L’obiettivo è la creazione di una rete di collaborazione tra enti territoriali finalizzata a garantire ad ogni studente con disabilità il raggiungimento della propria sede scolastica o della sede di svolgimento del percorso formativo alternanza Scuola/Lavoro. Le istanze, con il modulo di iscrizione debitamente compilato (disponibile anche sul sito istituzionale dell’ente, all’indirizzo www.comune.frosinone.it) dovranno essere inoltrate in busta chiusa con la dicitura “Trasporto Scolastico Studenti con Disabilità” tassativamente presso l’ufficio di Protocollo Generale (Piazza VI Dicembre) o in forma telematica a mezzo posta certificata (pec@pec.comune.frosinone.it). Il Servizio Pubblica Istruzione si riserva di valutare le richieste pervenute e ad organizzare il Servizio di Trasposto Scolastico sulla base del proprio assetto organizzativo ed in relazione alle necessità lavorative documentate del nucleo familiare di riferimento.

Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi al Servizio Pubblica Istruzione, sito in Piazza VI Dicembre, al numero 0775/2656685 oppure nei seguenti orari di apertura al pubblico:

Lunedì ore 10.00/13.00; Martedì ore 10.00/13.00; Mercoledì ore 15.00/17.30; Giovedì ore 10.00/13.00.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 18845 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.