Raggi: “L’acqua è vita e va tutelata e garantita”



Così la prima cittadina romana:

L’acqua è vita e va tutelata e garantita. La più importante opera di infrastrutturazione idraulica dei prossimi anni in Italia per garantire ai cittadini acqua pulita, sicura, controllata, buona e soprattutto PUBBLICA.

Oggi, dopo 22 anni di ritardi, abbiamo sbloccato i lavori di raddoppio del troncone superiore dell’acquedotto del Peschiera-Le Capore. Praticamente posiamo la “prima pietra” per un’opera necessaria per la città e mettiamo in sicurezza l’approvvigionamento idrico per milioni di abitanti.

Rilanciamo gli investimenti e diamo una opportunità di lavoro per migliaia di persone. Grazie al nostro impegno si torna a programmare e a investire sulle infrastrutture, per Roma e per l’Italia.

Grazie al lavoro della cabina di regia attivata presso il Consiglio dei Lavori pubblici, grazie al coinvolgimento di tutti gli attori di questo lavoro (il Ministero delle Infrastrutture, Roma Capitale, la Regione Lazio, Acea, Acea Ato 2 e lo stesso Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici) oggi mettiamo un punto su una vicenda che interessa un servizio fondamentale per tutta la città.

Tuteliamo un bene prezioso: l’acqua. Un bene di tutti. In questa direzione vanno gli investimenti futuri sul Peschiera. Il Peschiera, il “polmone” idrico di Roma, un’opera di ingegneria d’avanguardia per i tempi in cui è stata realizzata, ha una grande storia alle spalle.

Vogliamo che quella storia continui e diventi più forte, a vantaggio delle nuove generazioni.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23923 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.