Fiumicino, trasporto, Opposizione: “Ma sindaco sa che la responsabilità è la sua?”

devecchis gonnelli



[su_quote]

Siamo all’assurdo. Il trasporto urbano fa acqua da tutte le parti e il sindaco fa finta di essere uno qualunque e se la prende con altri dimenticandosi che è lui il responsabile di questo fallimento? Perché invece non racconta come mai in 4 anni non è riuscito a pubblicare un bando per l’assegnazione del servizio? Perché non dice alla città come mai per ben due volte l’Antitrust ha cestinato la gare per l’affidamento del trasporto?

Perché non ricorda quanto ci sono costate le consulenze per dei bandi che l’Autorità per la Concorrenza ha bocciato? Nessuno mette in dubbio che il trasporto non sia all’altezza. Ma la domanda è un’altra: qual è stato il suo apporto? Possibile che solo oggi, dopo 4 anni, si sia accorto che le cose non vanno? Adesso che si avvicinano le elezioni? È dal 2013 che questo bando viene o rinviato o bocciato, non provi a scaricare i propri fallimenti su altri. La colpa è sua e si prenda le proprie responsabilità.

[/su_quote]

Lo dichiarano i consiglieri comunali Federica Poggio, Mauro Gonnelli, William De Vecchis, Raffaello Biselli

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.